Perché comprare uno Specialty Coffee? 5 punti fondamentali

Perché comprare uno Specialty Coffee? 5 punti fondamentali
Novembre 13, 2020 bros
Divulgazione
ETHIOPIA BANKO GOTHIGI DETTAGLIO

Ormai lo Specialty Coffee è passato da semplice movimento sottovalutato in passato dai grandi players a realtà consolidata anche nel panorama Italiano, se da una parte i numeri sono molto piccoli e collocano gli Specialty Coffee come prodotto di nicchia, dall’altra parte i numeri dei consumi (e apprezzamento) sono in costante crescita anche nel nostro paese.

Washed process

Tant’ è vero che una parte di quelli che etichettavano lo Specialty Coffee come moda di passaggio con un termine in pochi anni, li vediamo oggi uscire oggi sul mercato con prodotti che in qualche modo tentano di replicare l’idea di Specialty Coffee.  Davide Cobelli in Honduras

“Lo Specialty e quello commerciale, sono due mercati opposti, che spesso hanno anche clienti target diversi, per questo non si calpestano i piedi”

pulping

[VAI ALLO SHOP]

Ma quando si parla di Specialty Coffee, cos’è?

Una breve introduzione a cosa sia uno Specialty Coffee è sempre bene farla

NAtural process

Lo Specialty Coffee è in pratica un caffè di qualità superiore (la massima possibile sul mercato), tostato in modo consono, venduto tostato fresco, affinchè le sue condizioni non siano deteriorate a causa di tempi lunghi di confezionamento o altro, estratto nel massimo rispetto del prodotto di qualità.
Un meraviglioso e costoso Brunello di Montalcino, non lasciato aperto per 4 settimane, non agitato più volte a testa in giù e non servito in bicchieri di carta.

Oppure un fantastico Panettone Artigianale di qualche Maestro Pasticciere, preso e sbriciolato lasciato aperto per 2 settimane e poi inzuppato nel Latte* di Soya (*si non si chiama Latte per legge, ma rende bene l’idea), spendo 45€ per quel Panettone, voglio godermelo al massimo della sua qualità.

[I NOSTRI CAFFE’]

Le differenze che un Caffè Speciale ha rispetto ad un Caffè non Speciale?

Vediamo queste cinque:
  1. Tracciabilità: I caffè Specialty arrivano da una filiera controllata e certa, il costo che viene pagato in aggiunta rispetto ad un caffè diverso, è dato dal prossimo punto, la sostenibilità. Il consumatore deve accertarsi che i Prodotti che acquista come Specialty abbiano una filiera che arriva il più possibile vicino al Contadino (dire Brasile Santos, Colombia Supremo, Ethiopia Sidamo, Guatemala SHB,ecc… è come dire “Vino Rosso Italiano”, voi lo comprereste come Vino Speciale in Enoteca?).hONEY PROCESS
  2. Sostenibilità: I caffè Specialty fanno uscire i contadini che li producono, dalla logica del C Market (ovvero il mercato che soffoca e impoverisce popolazioni intere in Origine), semplicemente perché si basa sul principio della Qualità, maggiore qualità, maggiore valore economico.
  3. Prezzo Equo: I caffè Specialty, essendo pagati di più e sostenendo la filiera fino al Contadino, gli permettono un presente e futuro migliore,
    mandare a scuola i propri figli, dare loro l’essenziale per una vita dignitosa, ai lavoratori in Origine di avere un pagamento equo e che li tolga dalla povertà e dallo sfruttamento.
  4. Artigianalità: Un Caffè Specialty supporta anche il Torrefattore (in genere Artigiano) che nel suo laboratorio cerca di dare il massimo per mantenere elevata la filiera della Qualità (se è pur vero che Artigiano non vuol dire per forza “buon prodotto”, è vero però che lavorare solo ed esclusivamente un tipo di Caffè come gli “Specialty” ti da una enorme conoscenza su come tostarli e rispettarli).
  5. Qualità: In definitiva, comperare uno Specialty Coffee ti da una certezza che vi è un Valore dentro quel pacchetto di Caffè, quasi sempre supportato da una elevatissima qualità, da aromi e sapori che si sono persi negli anni, storie di persone ed emozioni che nascono in Origine e finiscono nelle vostre Tazze.

Gli Artigiani e l’Industria non sono pesci nello stesso mare, semplicemente facciamo mestieri diversi, per un pubblico target diverso. Quel che mi spiace è che il pubblico di massa si sia assuefatto all’idea di bere a volte un cattivo caffè solo perché costa poco. Senza dare valore ad una storia, alle persone, alla filiera.

Al contrario, noi curiamo in modo assiduo tutti e cinque i punti e i nostri caffè li potete trovare [->QUI<-]

Garage Coffee Bros in Honduras

 

 



0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*